LA STORIA - SIMA

Vai ai contenuti

Menu principale:

LA STORIA

L'AZIENDA

Nacque così la SIMA, quando Elio Patriarca, sul finire delgli anni 70, dopo anni di esperienza come meccanico alle dipendenze di terzi, ebbe il coraggio di aprire, con grandi sacrifici, una propria attività, prendendo al balzo il momento di grande fermento in cui si andava trovando l'economia italiana, chiamandola SIMA, Società Italiana Macchine Agricole. Con l'ampliamento del capannone, anche gli altri fratelli entrarono a far parte di questa piccola azienda e si passo a costruire trinciatutto, con discreti successi, e sulla scia di tali, si aggiunsero la costruzione di fresatrici, spaccalegna,...e negli anni '80 anche compressori per la raccolta delle olive e per la potatura, sempre con maggiori successi.

Col passare degli anni i fratelli Patriarca si disperdono.
Oggi Elio Patriarca e i suoi figli, hanno continuato a credere nell'attività intrapresa e che continua a prosperare più e meglio di prima con un grande capannone nuovo di zecca, per poter migliorare la già elevata qualità dei prodotti, conosciuti ed apprezzati in tutto il centro e Sud Italia, costruiti nel pieno rispetto delle normative CEE e soprattutto curato nei minimi dettagli da un personale giovane e dinamico. Un particolare ringraziamento a tutti coloro che, a vario titolo, hanno contribuito alla crescita di questa piccola grande Azienda

 
Torna ai contenuti | Torna al menu